Scambio generazionale

Percorsi e laboratori di solidarietà tra generazioni

Saranno promossi percorsi e laboratori di incontro e scambio – di saperi, culture e tradizioni – coinvolgendo ragazzi/bambini e scuole da un lato, anziani, centri di aggregazione sociale e case di riposo dall’altro. L’obiettivo è favorire percorsi di conoscenza e solidarietà. Le aree d’interesse per le attività potranno essere: ambiente e natura; pittura, arti grafiche, poesia e lettura; antichi mestieri; uso dei device elettronici e alfabetizzazione informatica intergenerazionale; organizzazione di feste tradizionali e folkloristiche ecc.
Le attività saranno svolte compatibilmente con l’andamento dell’emergenza sanitaria e nel rispetto delle disposizioni in vigore.

Eventi pubblici di incontro e scambio intergenerazionale

Per tradurre sul piano operativo il lavoro dei tavoli territoriali e le finalità delle eventuali nuove associazioni costituite, i diversi soggetti coinvolti si coordineranno per progettare e organizzare alcuni eventi pubblici di incontro e scambio tra anziani e bambini/adolescenti, per rafforzare la cultura della condivisione, della solidarietà e della co-responsabilità. L’obiettivo sarà anche quello di riflettere sulla situazione post sisma e immaginare insieme, anziani e giovani, scenari possibili di rinascita e valorizzazione dei territori.
Gli eventi in questione saranno realizzati compatibilmente con l’andamento dell’emergenza sanitaria e nel rispetto delle disposizioni in vigore.