Azione di rete per l’invecchiamento attivo, aperto un nuovo bando per percorsi di solidarietà intergenerazionale

Attivato nel progetto Marche_active@net, con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento politiche della famiglia, il bando, con 30.000 euro di risorse complessive, è rivolto a Odv e Aps marchigiane che, in partenariato con almeno una scuola, presentino proposte a sostegno di percorsi intergenerazionali nei territori dei sei Ats partner di progetto. Presentazione on line sull’area riservata del sito CSV entro il 17 gennaio 2022.  

ASCOLI PICENO – Stimolare e favorire lo sviluppo di percorsi di animazione socio-culturale e socio-educativa che consentano di promuovere la solidarietà intergenerazionale nei territori di 6 Ambiti Territoriali Sociali (ATS) delle province di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata, con particolare attenzione ai territori colpiti dal sisma 2016. É questo l’obiettivo del secondo bando attivato nell’ambito del progetto Marche_Active@net, promosso in rete da Ats 22 (capofila), Ats 19, Ats 16, Ats 18, Ats 17, Ats 23 e CSV Marche, con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento politiche della famiglia.


Rivolto ad organizzazioni di volontariato (Odv) e associazioni di promozione sociale (Aps) marchigiane, in partenariato con almeno un istituto scolastico regionale, il bando mira a favorire lo sviluppo di percorsi e laboratori intergenerazionali, che consentano di promuovere pratiche virtuose di aggregazione e socializzazione tra giovani generazioni (under 35) e popolazione silver (over 65) nei territori degli Ats partner di progetto.

Le proposte progettuali, in coerenza con gli obiettivi del progetto Marche_active@net, dovranno mirare a:
– accrescere negli anziani il livello di partecipazione alle attività sociali e culturali del territorio attraverso la messa a punto di modelli di intervento e co-progettazione con istituti scolastici e altri istituti pubblici e/o privati;
– sviluppare solidarietà sociale promuovendo iniziative di incontro, svago, rafforzamento della dimensione relazionale e degli affetti, in risposta ai bi¬sogni di socialità emersi a seguito della pandemia;
– sperimentare forme e spazi di educazione e di apprendimento intergenerazionale.
La dotazione finanziaria complessivamente disponibile ammonta ad euro 30.000,00, e potranno essere finanziate 2 proposte per ogni Ats, per un totale di 12 progetti finanziabili.

Bando (in download) e scadenze

Il testo integrale del bando, con tutti i dettagli su beneficiari, aree prioritarie di intervento, distribuzione territoriale delle risorse economiche, documentazione, modalità di presentazione e procedure tecnico-amministrative, è in download a questo link.
La presentazione delle proposte dovrà avvenire entro il 17 gennaio 2022 alle ore 18.00 on line sull’area riservata del sito CSV Marche (previa registrazione): una volta effettuato l’accesso, scorrere la pagina in basso e cliccare sul box dedicato “Bando “Laboratori intergenerazionali – Marche_Active@Net al tempo del sisma”. 

Il Centro servizi per il volontariato delle Marche e gli Ats partner di progetto forniranno assistenza e supporto per accompagnare le organizzazioni interessate all’elaborazione della/e proposta/e progettuali.

Per maggiori info contattare:
info@marcheactivenet.it
o rivolgersi agli sportelli provinciali CSV di Macerata, Fermo e Ascoli Piceno