“Campus nel parco” e “Attivamente”, presentati i due progetti sostenuti da Marche_active@net nel Piceno

Presentate le due azioni che interesseranno i territori dell’Ambito territoriale sociale XXII, a cura di associazione Amici nella natura e di di Aniep Ascoli Piceno. Rientrano tra le 11 selezionate dal bando di Marche_active@net per la promozione di azioni innovative a sostegno dell’invecchiamento attivo e della solidarietà generazionale.

ASCOLI PICENO – Due iniziative promosse dal “Marche_active@net – azione di rete sull’invecchiamento attivo e la solidarietà generazionale, con particolare attenzione ai territori colpiti dal sisma 2016”, sono state presentate in conferenza stampa martedì 24 agosto, nella sede del Comune di Ascoli Piceno. Marche_active@net che vede come capofila l’ambito territoriale sociale XXII e le due azioni presentate sono rivolte proprio al territorio dell’ambito, il Piceno.

I servizi introdotti alla stampa sono rivolti agli anziani e sono stati selezionati grazie al bando pubblico di Marche_actve@net, finalizzato a sostenere azioni innovative nell’ambito, appunto, dell’invecchiamento attivo e della solidarietà generazionale.

Undici, in tutto, le azioni scelte su tutta l’area del progetto e tra queste “Campus nel parco” e “Attivamente” sono quelle destinate al territorio Piceno, che verranno presto attivate.

La loro organizzazione e realizzazione saranno a cura dell’ANIEP – Associazione Nazionale per la promozione e la difesa dei diritti delle persone disabili Ascoli Piceno e dell’Associazione Amici della Natura Ascoli Piceno.

Marche_active@net, è un progetto promosso in rete da sei Ambiti territoriali sociali delle province di Ascoli, Fermo e Macerata – tra i quali anche l’Ats XXII col ruolo di capofila- e partner il CSV Marche (Centro servizi per il volontariato). È realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le politiche della famiglia e prevede un programma di interventi e azioni di diffusione di buone pratiche in materia di invecchiamento attivo nei territori del post sisma, anche attraverso il sostegno all’ideazione e sperimentazione di iniziative pilota, per rispondere alle fragilità e i bisogni di assistenza degli anziani, che l’emergenza Covid-19 ha ulteriormente acuito.

Alla conferenza stampa erano presenti il Sindaco Marco Fioravanti, l’Assessore ai Servizi Sociali Massimiliano Brugni, il Coordinatore dell’Ambito Territoriale Sociale XXII Domenico Fanesi, la presidente della Delegazione provinciale CSV di Ascoli Piceno Simonetta Sgariglia, Chantal Ionni di CSV Marche, Mirco Loreti della P.A.Ge.F.Ha., Velia De Regis Presidentessa dell’ANIEP della sezione di Ascoli Piceno, Silvia Casini Vicepresidente di Amici nella Natura, Cristina Farnesi referente di Marche Rifiuti Zero, Roberto Cameli di Questione Natura e Iaria Capponi della Cooperativa Sociale Lella 2001.

Come ha ribadito il Sindaco Fioravanti nel corso dell’incontro, “è importante favorire lo scambio intergenerazionale per contrastare l’isolamento che in questo momento di pandemia ha colpito sia anziani che giovani generazioni”.

La presidente della Delegazione provinciale CSV di Ascoli Piceno Simonetta Sgariglia ha voluto ringrazio are le associazioni, “Perché mettono a disposizione le proprie competenze e la propria rete, cos’ come il tempo e la dedizione di volontari e professionisti, per realizzare iniziative come queste a supporto degli anziani”

Velia De Regis, Presidente di ANIEP Ascoli Piceno, ha dichiarato che “per la progettualità da loro proposta sono partiti dall’analisi dei bisogni territoriali degli anziani, bisogni che riguardano principalmente la necessità di socializzazione e di ricevere nuovi stimoli per far fronte ad un periodo prolungato di isolamento sociale”. Mentre Silvia Casini, vice presidente di Amici nella Natura, ha dichiarato che l’obiettivo principale del progetto Campus nel Parco è quello di “sollecitare una risposta operativa ai bisogni degli anziani e dei giovani creati dalla pandemia”.

La foto al termine della conferenza stampa, con i rappresentanti dei progetti.

Note sui progetti attivi nel Piceno

CAMPUS nel PARCO è il percorso a cura dell’associazione Amici nella natura all’interno di Marche_active@net. Due gruppi, uno under 25 e l’altro over 65, si affiancheranno a vicenda. Gli anziani presenteranno ai giovani tradizioni, usi, costumi, mestieri antichi. I giovani proporranno agli anziani le nuove tecnologie informatiche, audiovisive, multimediali indispensabili per la quotidianità. Gli incontri saranno affiancati da esperti e volontarie e si terranno in spazi e aule verdi dall’associazione Amici nella natura, ad Ascoli Piceno. Il progetto vuole favorire lo scambio di conoscenze e saperi tra generazioni.

ATTIVAMENTE è il progetto di A.N.I.E.P. Ascoli in Marche_active@net. Espressività, partecipazione, creazione artistica e riflessione sono il cuore delle azioni che l’associazione realizzerà nella provincia di Ascoli, Ambito Territoriale Sociale XXII In cantiere, laboratori espressivi di manipolazione, pittura, drammatizzazione, giornalismo, musica, poesia. Percorsi sensoriali all’aperto, alla riscoperta della percezione della natura. E poi ancora esperienze teatrali e artistiche per riflettere su sé stessi e il proprio rapporto con gli altri. Passeggiate in città e in campagna per riappropriarsi degli spazi. Momenti di dibattito su argomenti di attualità per mantenere vivo l’interesse sulla contemporaneità. Nelle attività saranno coinvolti anche i ragazzi del Centro per adolescenti “La Stanza di Holden” così da favorire nuovi incontri e scambi.